422706_1562_big_2013-paul-walker-10Los Angeles, 2 dic – Seguendo il triste destino di illustri predecessori del calibro di James Dean, si è spento ieri in un incidente stradale Paul Walker, diventato famoso interpretando Brian O’Conner nei film della serie Fast and Furious.

“È con un cuore molto addolorato che confermiamo che Paul Walker è morto in un tragico incidente di. Era passeggero nell’auto di un amico e entrambi hanno perso la vita. Siamo scioccati e rattristati dalla notizia”, con queste parole un portavoce dell’attore ha dato il triste annuncio.

Proprio come il suo personaggio, Paul amava le belle macchine ed particolare le Porsche. E proprio una di esse, in particolare una Carrera GT del 2005, lo ha condotto alla morte al 28300 di Rye Canyon Loop, una via nelle colline di Santa Clarita, un sobborgo di Los Angeles. “Alle 15,30 – ha detto un testimone – si sono schiantati contro un palo della luce”. La vettura, secondo quanto riferito, “ ha preso immediatamente fuoco e tutto quello che si riesce a riconoscere dal cumulo di macerie rimasto intrappolato nelle fiamme e non c’è stato niente da fare”.

Immediato il cordoglio da parte del mondo dello spettacolo. “Fratello, mi mancherai”, ha scritto su Instagram l’attore Vin Diesel. L’attore era molto amato nell’ambiente tanto da esser definito, dalla Universal Pictures, come “uno dei più amati e rispettati membri del nostro studio per 14 anni”.

Ma non sono solo il mondo dello spettacolo ed i suoi fan a piangerlo. Di umili origini; figlio di una modella e di un sarto mormoni, Walker era conosciuto nel mondo del volontariato grazie alla sua fondazione, la Reach Out Worldwide, con cui aveva aiutato e visitato Haiti e il Cile dopo il terremoto.

Ironia della sorte, lui ed il suo amico Roger Rodas, ex pilota e titolare di un’officina hanno trovato la morte nel loro bolide da 610 cavalli proprio al ritorno da una serata di beneficenza dove venivano raccolti fondi per aiutare la popolazione delle Filippine afflitte dal tifone Haiyan.

Cesare Dragandana

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

16 + 4 =