Airbus A320neoParigi, 18 ago – IndiGo, compagnia aere low cost del subcontinente indiano, ha firmato un ordine di acquisto per 250 A320neo, velivolo della nuova fortunata generazione di A320 del consorzio europeo Airbus. L’ordine era stato annunciato già ad ottobre, ma le trattative si sono concluse solo lo scorso ferragosto.

Stando ai prezzi di listino, l’operazione vale oltre 26 miliardi di dollari e rappresenta -come sottolinea la società- la più grande commessa della storia per numero di aerei ordinati, anche se non per controvalore. Si conferma così anche il successo della linea A320, con 6668 velivoli già consegnati e oltre 5000 in portafoglio, per un totale di quasi 12mila. Di questi 5000 in costruzione, “il portafoglio ordini di Airbus per l’A320neo oltrepassa leggermente la soglia dei 4mila aerei, a 4.100 veivoli”, spiegano sempre da Airbus. Continua così l’eterna competizione con l’americana Boeing, fatta di continui sorpassi e controsorpassi negli ultimi anni, da quando la realtà europea -gruppo pubblico-privato di Francia, Germania e Spagna- ha rotto il monopolio d’oltreatlantico.

Con questo ordine, l’india IndiGo porta a 530 gli A320neo in consegna al 2026, con l’obiettivo di far crescere in misura esponenziale la sua flotta puntando sulla riduzione del costo dei carburanti, che le nuove macchine promettono di abbattere fin quasi al 20%.

Filippo Burla

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × 2 =