700_dettaglio2_aereo-C-27J-Spartan-ImagoeconomicaRoma, 27 nov – Una volta terminato l’usuale iter amministrativo Alenia Aermacchi, società di Finmeccanica, porterà a casa un contratto di fornitura di 2 velivoli da trasporto tattico C-27J Spartan e del relativo supporto logistico per il valore di circa 100 milioni di euro.

Orgogliosa del successo ottenuto Alenia,informa in una nota, che la scelta di questo velivolo effettuata dalla Fuerza Aerea del Perù è dovuta ”alla sua comprovata efficienza operativa a costi competitivi, l’estrema flessibilità d’impiego, le migliori prestazioni tra i velivoli della sua classe in tutte le condizioni operative e orografiche e per le sue caratteristiche uniche di interoperabilità con gli aerei da trasporto di dimensioni superiori già in servizio nel Paese”.

“la scelta peruviana è la conferma che, quando il requisito richiede prestazioni e capacità che solo un vero velivolo da trasporto militare può soddisfare, il C-27J è l’unica soluzione che garantisce un eccellente rapporto tra costi e prestazioni” – ha affermato Giuseppe Giordo, amministratore delegato di Alenia Aermacchi – “il C-27J è frutto delle capacità tecnologiche dell’industria aeronautica italiana, ma i suoi successi sui mercati sono anche il risultato del Sistema Paese Italia e, in questo caso in particolare, dell’importante collaborazione in campo della Difesa avviata tra i due paesi sin dal 2002 e poi riconfermata nel corso degli anni attraverso molteplici accordi”.

Questo è l’ennesimo successo del velivolo in ambito internazionale, indice che il livello tecnologico ed ingegneristico del “Made in Italy” è apprezzato nel mondo, forse più che a casa nostra.

 

Cesare Dragandana

 

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

16 − 7 =