SamsungRoma, 15 gen – Samsung compra BlackBerry. Anzi no. Rumors insistenti parlano di una offerta del colosso sudcoreano vicina ai 7,5 miliardi di dollari per acquistare il gruppo canadese.

Ma BlackBerry smentisce seccamente: nessuna trattativa con Samsung in merito a un’offerta di acquisizione.

Dopo la smentita delle voci che avevano entusiasmato il mercato finanziario, il titolo con simbolo BBRY, che ieri aveva preso letteralmente il volo, si è subito sgonfiato, cedendo oltre il 16%.

BlackBerry fa gola alla multinazionale asiatica essenzialmente per la proverbiale sicurezza dei suoi dispositivi.

La scorsa settimana i rappresentanti delle due aziende si sarebbero incontrati con i rispettivi consiglieri per discutere della possibile transazione e Samsung avrebbe messo sul piatto 13,35-15,49 dollari ad azione con un premium tra il 38% e il 60% rispetto all’attuale quotazione di mercato di BlackBerry.

Giuliano Lebelli

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam. Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × tre =