westin excelsior roma qatar la dolce vitaRoma, 18 set – Non si ferma la campagna acquisti straniera e, dopo il termine della recente scalata al 100% di Piaggio Aerospace, son sempre gli emiri del Golfo a fare la parte del leone.

A questo giro non sono gli Emirati Arabi, ma protagonista è il QatarKatara Hospitality, gruppo internazionale con sede a Doha, ha infatti concluso un accordo per acquisire il Westin Excelsior di Roma, hotel di via Veneto in stile liberty reso famoso da alcune scene del film “La Dolce Vita” di Federico Fellini, nel quale compare l’edificio pur ricostruito a Cinecittà.

L’accordo vale 222 milioni di euro e, in realtà, non si tratta di una vendita all’estero “originaria”, dato che l’albergo era già di proprietà straniera, essendo sotto il controllo dell’americana Starwood Hotels. Non si tratta comunque del primo intervento qatariota, dato che il fondo sovrano di Doha controlla già numerose attività in Italia. Nello stesso settore si segnalano ad esempio lo storico Hotel Gallia di Milano, l’intera area di Porta Nuova sempre nella città meneghina e gli hotel della Costa Smeralda acquistati nel 2012.

Giuliano Lebelli

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 1 =