SiriaDamasco, 7 apr – La risposta di Assad all’attacco americano non si è fatta attendere. “L’aggressione degli Stati Uniti è un atto arrogante e scandaloso che fornisce a tutti la prova di quanto da noi sostenuto da tempo, e cioè che gli Stati Uniti supportano il terrorismo”, ha dichiarato il presidente della Repubblica araba di Siria all’agenzia di stampa Sana.

La Siria non si arrende e dichiara che questa aggressione è un’azione illegittima che manifesta la volontà degli Usa di soggiogare i popoli e dominare il mondo”, ha detto Assad.

“Questa aggressione – precisa però il presidente siriano – accresce la volontà della Repubblica araba siriana di colpire i terroristi e di continuare a schiacciarli. Aumenteremo quindi le azioni in questo senso e li scoveremo, ovunque si trovino sul territorio siriano”.

Eugenio Palazzini

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here