marine-le-pen-et-son-pere-jean-marie-le-penParigi, 17 set – Ancora nessuna novità nella lite fra padre e figlia alla guida del Front national. Eppure Marine Le Pen e suo padre, il cofondatore del partito Jean-Marie, si sarebbero visti lo scorso 3 settembre, per cercare di trovare un compromesso (il giorno successivo, invece, Le Pen avrebbe avuto contatti con la nipote, Marion Maréchal-Le Pen).

Questo, almeno, è quanto rivelato da Le Monde, che parla di un incontro sollecitato da Marine e avvenuto nella sua casa a La Celle-Saint-Cloud. Secondo le indiscrezioni, la proposta della leader del Fn al patriarca è stata questa: mantenimento della carica di presidente onorario ma rinuncia alla presenza nell’ufficio esecutivo e nell’ufficio politico del partito (il primo conta i nove maggiori dirigenti del Front national, il secondo ha una quarantina di membri).

L’incontro è durato diverse ore, ma non si è trovato alcun accordo. “Mi è stato proposto di mantenere il titolo di presidente onorario senza i compiti che erano legati a questo ruolo. La sola concessione che ero pronto a fare era di lasciare l’ufficio esecutivo”, ha spiegato Jean-Marie.

Contattata dalla stampa, invece, Marine ha negato: “Non ho mai proposto che Jean-Marie Le Pen conservi la presidenza onoraria, tenuto conto del mio rispetto assoluto per il voto degli aderenti”. Sull’esistenza di un incontro con il padre, però, non è arrivata alcuna smentita: “Questo fa parte della mia vita privata”.

Interrogato sulla questione, l’esponente “marinista” Florian Philippot ha commentato: “La riconciliazione personale fra un padre e una figlia non mi riguarda, non riguarda nessuno di noi. Per quanto riguarda la politica, invece, non si tratta di ‘riconciliazione’, è questione di chiarezza, di convinzione e di valori. Da questo punto di vista, le cose sono estremamente chiare”.

Adriano Scianca

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam. Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 + uno =