Incidente al reality francese: dieci vittime

Incidente al reality franceseRoma, 10 mar – Lutto nel mondo dello spettacolo e dello sport francese: una collisione tra due elicotteri nella provincia settentrionale argentina di La Rioja ha infatti causato la morte di 10 persone, due argentine e otto francesi, tra le quali tre atleti famosi che stavano raggiungendo la location di un reality transalpino con un format piuttosto simile alla nostra “Isola dei famosi”.


Gli atleti sono Camille Muffat, medaglia d’oro di nuoto ai Giochi Olimpici di Londra, la velista Florence Arthaud, che aveva battuto il record della traversata del Nord in solitario, e Alexis Vastine, medaglia di bronzo di boxe nei Giochi Olimpici in Cina nel 2008.

Le altre cinque vittime francesi (Laurent Sbasnik, Lucie Mei-Dalby, Volodia Guinard, Brice Guilbert ed Edouard Gilles) erano membri dell’equipe di TF1 venuta in Argentina per le riprese del programma. Si tratta di “Dropped” del canale francese TF1. Ancora ignote le cause dell’incidente, dato che le condizioni meteorologiche erano ottime.

Florence Arthaud era nota come “la fidanzata dell’Atlantico”. Era stata la prima donna a compiere la traversata della “Rotta del Rum” nel 1978, quando era appena ventenne. Si piazzò seconda nella sua categoria e undicesima in quella generale. Camille Muffat aveva vinto tre medaglie alle Olimpiadi di Londra nel 2012: l’oro nei 400 metri stile libero, l’argento nei 200 metri stile libero, e il bronzo con la staffetta 4×200 stile libero. Tra gli altri titoli del suo palmares, quattro bronzi ai campionati mondiali, nel 2013 a Barcellona (200 metri stile libero e staffetta 4×200 stile libero) e nel 2011 a Shanghai (200 e 400 metri stile libero). Alexis Vastine, era un peso superleggero. Aveva vinto il bronzo alle olimpiadi del 2008 a Pechino.

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.