dalai-lamaRoma, 16 set – Pur essendo l’idolo dei pacifisti modaioli di tutto il mondo, il Dalai Lama Tenzin Gyatso ha da sempre opinioni in parte dissonanti con il buonismo imperante a proposito dell’immigrazione.

Nel corso di una conferenza a Oxford tenuta in questi giorni per inaugurare il Dalai Lama Centre for Compassion, la massima autorità religiosa buddista è tornata sull’argomento. “Penso che Germania e Austria abbiano avuto una buona risposta alle migrazioni – ha detto – ma bisogna riflettere: è impossibile che tutti possano venire in Europa”.

Quello che Berlino sta facendo per offrire rifugio a migliaia di persone in fuga dalla guerra in Siria è “meraviglioso”, ma a un certo punto “si deve pensare a soluzioni a lungo termine, come portare vera pace e autentico sviluppo, soprattutto attraverso l’educazione, in questi paesi musulmani”.

Interrogato sulle proposte di Cameron per limitare gli arrivi in Gran Bretagna, il leader spirituale tibetano si è rifiutato di criticare il governo britannico: “Bisogna prendere in considerazione molti fattori e vedere chi si può prendere cura di queste persone”, ha detto, aggiungendo che la Gran Bretagna è un piccolo paese e “bisogna essere pratici”. Tenzin Gyatso ha aggiunto che “l’idea di uno scontro di civiltà è pericolosa”.

Del resto già a giugno 2014 il Dalai Lama aveva rilasciato una dichiarazione per lo più ignorata dalla grande stampa, in cui aveva detto: “Se si chiamano rifugiati vuol dire che fuggono da qualcosa ma il buon cuore per accoglierli non basta e bisogna avere il coraggio di dire quando sono troppi e di intervenire nei loro Paesi per costruire lì una società migliore”.

Per i buonisti nostrani servirà una buona dose di meditazione per mandare giù il rospo…

Giorgio Nigra

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam. Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

4 Commenti

  1. Indipendentemente dalle religioni esistenti del mondo(tante) deduco questo:Io sono del 1949 e di storie,essenzialmente politiche le ho ascoltate tutte;ma il mio interesse,sin da bambino è stato la pace e la convivenza fra i popoli nel rispetto delle religioni/pacifiste).Ebbene il mio interesse è verso il MoVimento 5 stelle,non per partito preso,ma perchè è un Movimento;sarà e ringrazio IDDIO che mi ha fatto capire che il moVimento Moderno del mio (papà) professore BRUNO ZEVI (1918/2000) mi ha esorcizzato con la seguente espressione,,,. Io ci ho creduto,ma quando uscito dall’università di architettura la mia professione che era al servizio dei cittadini non l’ho potuta esprimere perchè tutti i partiti non la volevano;ho visto e constatato che sono stato tagliato fuori e il disastro che hanno commesso i partiti verso i cittadini italiani,ora è più che mai evidente.Ora che è nato il moVimento 5 stelle sono ritornato “giovane”,sicuramente il moVimento cambierà questa meravigliosa ITALIA,senza corruzione,immigrazione/emigrazione risolta per il benessere di tutti,libertà di esprimersi ma con etica e fabbisogno delle cose umane(lavoro,agricoltura,ricerca scientifica/medicina,biologia,antropologia culturale) civiltà quale comunione dei popoli,ma con il max rispetto degli alri e di ciascuno.Tutto questo l’ho studiato nei libri di storia dell’architettura i cui testi e autori sono tanti e se ve li elencassi ci vorrebbero 10 ore di seguto a leggerle.Ebbene sono un bibiofolo come mi ha insegnato U.Eco,ma come mi hanno attratto i ragazzi(maturi) del MoVimento cinque stelle posso pure non leggere più la mia fornita enciclopedia mentale,ma dando fiducia a loro che sono coscienti(tanto) in dieci anni l’ITALIA acquisterà la notorietà,e badate che non è accademia,è realta, perchè sono (siamo) liberi e consapevoli che la schiavitù porta disasro;loro,invece,che queste parolacce non le conoscono,sono in grado di farci godere una vita meravigliosa,piena di conoscenze che non sono un mistero,ma una semplice realtà perchè così tutti insieme dicono e diciamo:<<non siamo un partito,non siamo na casa,siamo cittadini punto e basta e vogliamo la pace,semplicemente la PACE e capiremo che vivremo di più tramandando ai posteri ciò che di migliore c'è,e vi assicuro che ce n'è tanto e all'infinito,ma sempre diseguale ma poratrice di pace,pace pace che solo il m5s ci riesce a fare.Sono stanco,ma ho voglia di vivere alla maniera di rivedere le stelle sem pre diverse e ucenti

  2. Il Dalai Lama Tenzin Gyatso ha perfettamente ragione, come aveva perfettamente ragione Gesu’ il Cristo, che cacciava i mercanti del Tempio (leggasi coop, preti rossi e false ong) che speculano sulle disgrazie altrui.
    Non ha ragione il Papa Nero, Bergoglio il gesuita, che non segue Gesu’ il Cristo, “Date a Cesare quel che é di Cesare e a Dio quel che é di Dio”, ma vuole anche lui importare decine di milioni di neo schiavi ad uso e consumo di pochi, importazione anche di islamici che distruggeranno la nostra Civiltà. Altro spessore sono/erano S.S. Papa Benedetto XVI, Cardinale Giacomo Biffi e mons.Maggiolini che sostenevano : “non esiste il diritto all’invasione” o “sfamare le persone nei loro Stati” o “aiutare le popolazioni in loco” o ” se dobbiamo aiutare i veri profughi, che vengano quelli a noi piu’ vicini, i cristiani” anche perché il Corano non da scampo o ti converti o vieni ucciso (Shura del Bottino).
    Concludo con gli insegnamenti di Gesu’ il Cristo che all’assistenzialismo preferiva l’insegnamento di un lavoro, e se possibile non far emigrare le persone!

  3. il sig. franco dimasi invece di comemntare l’articolo fa l’adepto per i grillini che vogliono al pari di PD SEL NCD UDC e SC, lo Jus Soli, nascita di suolo, che porterà l’Italia ad avere clandestini e islamici ad essere la maggioranza.
    I grillini si dovrebebro vergognare. E soprattutto smetterla di dire che loro sono onesti, quando anche nelle loro fila ci sono moltissimi indagati per i rimborsi regionali, arrestati per mafia in Calabria, arrestato uno a Bassanoper sequestro di persona e via dicendo e poi sono capitanati dalla Casaleggio & Sassoon, esempi di Altri Gradi del Potere Mondiale! Se sapete chi sono i Sassoon capirete chi sono i grillini.
    E poi i filo islamici Di Battista, Di Stefano, Sibilia, Fico e Grillo con tanto di suocero iraniano islamico, ammiratore di ALmadinejad!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 4 =