Venezuela, Maduro vince le elezioni amministrative

Il PSUV in piazza

Sostenitori del PSUV durante una manifestazione

Caracas, 14 dic – “Missione compiuta, comandante supremo!”. Con queste parole Nicolas Maduro, presidente della Repubblica bolivariana del Venezuela, ha annunciato la vittoria alle elezioni amministrative dell’8 dicembre scorso. Con più di cinque milioni di voti il Psuv (Partido Socialista Unido de Venezuela) ha vinto in 196 comuni su un totale di 337 coinvolti nella consultazione.

Abbiamo vinto a livello nazionale con il 9% di vantaggio: 54% per le forze rivoluzionarie e 45% per quelle della destra. Vi avevano detto che questo era un plebiscito, che me ne sarei andato, ricordate?”, ha affermato Maduro, che ha poi incalzato Henrique Capriles Radonski, leader dell’opposizione, chiedendogli di “avere l’umiltà di rinunciare alla conduzione politica”.

Un’importante vittoria per il governo, cui però sia affianca il successo dello schieramento capitalista in alcuni grandi centri del paese. Oltre alla capitale Caracas, il Mud (Mesa de la unidad democrática) si è imposto a Maracaibo, Sucre, Merida e altre città proverbialmente ostiche per il chavismo. Di un certo rilievo il caso di Barinas, città teatro di recenti diatribe interne allo schieramento socialista, dove la vittoria del candidato della Mesa ha dato l’occasione a Capriles per parlare di un “paese diviso” e che “non ha padrone”. Alla quarta sconfitta elettorale in soli 14 mesi, le parole del leader dell’opposizione suonano come poco più che mera circostanza.

Con la tornata appena conclusa, il fronte socialista registra la diciannovesima vittoria consecutiva in 14 anni, ampliando inoltre il ridotto vantaggio di 1,5 punti delle presidenziali di aprile. Un successo che rinsalda la fedeltà di larga parte dei venezuelani all’esecutivo bolivariano, da poco investito di poteri speciali e alle prese con la cosiddetta “guerra economica” di cui ci siamo recentemente occupati su queste colonne. (http://www.ilprimatonazionale.it/2013/11/17/venezuela-continua-la-guerra-economica-dellesecutivo-bolivariano/ http://www.ilprimatonazionale.it/2013/11/26/venezuela-la-mossa-di-maduro-si-amplia-i-poteri-per-decreto/)

Armando Haller


Print Friendly
Image Donation-Banner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.