Di Stefano scarcerato, intervista esclusiva: “Quella bandiera è uno straccio” – (video)

primaMODUn’ora dopo la scarcerazione e la condanna a 3 mesi per “furto”, il leader di CasaPound Italia spiega ai microfoni del Primato Nazionale le ragioni del suo gesto, le proposte di Cpi per l’Italia e l’Europa, il ruolo all’interno del movimento del 9 dicembre. All’interno della lunga intervista anche alcune immagini inedite dell'”assalto” alla sede dell’Unione Europea a Roma di sabato scorso.


Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.