L’incubo Renzusconi è sempre più vicino

renzusconiRoma, 28 gen – L’aria fresca, nel centrodestra, puzza già di chiuso. Il chiuso delle stanze in cui si consumano inciuci e intrighi da prima repubblica. Il consigliere politico di Silvio Berlusconi, l’ex direttore di Tg4 e Studio Aperto Giovanni Toti, rilascia la sua prima intervista nel suo nuovo ruolo al Corriere della Sera e fa capire cosa c’è nel futuro degli italiani: un altro governo “di larghe intese”, privo di autorevolezza, spessore politico, nonché di qualsiasi anelito di sovranità.

Il primo passaggio sarà ovviamente quello del serrare i ranghi: «Se guardo ai sondaggi – spiega Toti – vedo che il centrodestra vince solo se è unito. E se penso a Berlusconi, lo penso come il federatore dei moderati italiani, l’unificatore dell’unificabile, sempre. Perché l’obiettivo è vincere. Bisognerà ritrovare un dialogo con tutte le anime del centrodestra, Ncd ma anche Fratelli d’Italia, Lega». Difficilmente i partiti citati riusciranno a fuggire le sirene di un nuovo centrodestra in grado di ridare un posto al sole a tutti. I toni barricaderi di chi inevitabilmente finirà ancora in questa ammucchiata lasciano quindi il tempo che trovano.

Una volta riunito il centrodestra, poi, la prospettiva è chiara: «Per me – afferma ancora il consigliere del Cavaliere – la soluzione migliore sarebbe un governo di scopo per fare la legge elettorale: si vota e chi vince imposta e fa le riforme, a partire da quella del lavoro». Un “governo di scopo” che avrà partner obbligati: al giornalista che chiede se Matteo Renzi possa essere il premier di questa nuova alleanza, Toti risponde che «abbiamo fatto un governo con un esponente del Pd una volta, non sarebbe un problema una formula di questo tipo, se l’obiettivo è chiaro».

Gli anticomunisti viscerali al seguito del Cav per la seconda volta ancelle di un governo a guida Pd? Forse la battuta berlusconiana sui “coglioni” che votano democratico contro i loro interessi andrebbe estesa anche agli elettori delle altri componenti di questo futuro governo da incubo…

 


Print Friendly
Image Donation-Banner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.