latorregiuliaNuova Delhi, 1 set – E’ stato ricoverato questa notte nel dipartimento di neurologia di Nuova Delhi il fuciliere di Marina Massimiliano Latorre, in India dal febbraio 2012 insieme al collega Salvatore Girone. Il ministro della difesa Pinotti è volato questa notte in India per accertarsi delle condizioni del marò che a suo dire “non desterebbero preoccupazioni”. I sanitari, sempre secondo il ministro della difesa “si sono dichiarati soddisfatti di come stanno procedendo le cure”.

All’atteggiamento soft e minimizzante del ministro Pinotti si contrappone però il duro intervento della figlia del fuciliere, Giulia, sul suo profilo facebook.

Dopo aver precisato che il padre è stato colpito da un’ischemia ha dichiarato amareggiata “Si è vero, mio padre sta in ospedale perché non sta bene ed ha avuto una mancanza.
Ma voi Italia, fateli restare li un altro po’ ! Vi preoccupare di portare qui gli immigrati che bucano le ruote perché vogliono soldi e non vi preoccupare dei vostri fratelli che combattono per voi, e alcuni perdono la vita.
Complimenti Italia, ci state portando alla morte per tante cose!”.

giulialatorre

Insieme ai molti commenti di solidarietà nel profilo di Giulia Latorre, presenti anche altri di attacco ai nostri marò, ai quali la figlia del fuciliere ha risposto con rabbia: “Sapete solo offendere i marò sapete solo sputare sui vostri fratelli italiani e, nonostante un militare sta male, state lì ad offendere e chiamare assassino. I veri assassini e ignoranti siete voi che scrivete e pensate questo.”

Nel pomeriggio la ragazza è stata raggiunta telefonicamente dal padre che l’ha rassicurata sul miglioramento delle sue condizioni.

 

Cristiano Coccanari

 

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here