Nell’era della “digital trasformation” la comunicazione tra aziende private ricopre un tassello sempre molto importante. Alcuni strumenti, però, possono essere considerati dispendiosi e, quindi, bisogna trovare il modo per poterne fare a meno. Tra questi troviamo sicuramente il fax, strumento che potrebbe apparire alquanto rudimentale ma che è molto apprezzato dai suoi utilizzatori per la comodità e la sicurezza che garantisce. Ovviamente nell’era in cui ci troviamo la tecnologia viene in soccorso di queste aziende proponendo strumenti semplici ed allo stesso tempo molto economici come può essere il fax online. Quello che cerchiamo di affrontare oggi è una situazione che capita molto spesso a tutti quegli utenti che possiedono un Mac ma non sanno come fare per poter inviare un fax. La soluzione è semplicissima, basta lasciar perdere le vecchie tecnologie per fare affidamento a quelle di ultima generazione che si basano essenzialmente su internet.

Ma è possibile inviare un fax con Mac ? La risposta è sì.

Prima di parlare della soluzione più semplice e di cui abbiamo fatto accenno, ovvero utilizzare internet, non possiamo non parlare di un’altra soluzione su misura per chi ha prodotti Apple. Sui dispositivi Mac è possibile inviare fax attraverso Mac OSX. Questo sistema operativo permette con pochi passaggi di inviare fax e quindi di trasmettere qualsiasi formato di file.

Il consiglio è di scaricare una delle applicazioni disponibili per Mac OSX, come PageSender, che vi permetterà di inviare documenti Doc, Png, Rtf, Txt; Pdf ad un fax. Una volta completata l’installazione e seguite tutte le istruzioni del programma per aggiungere i numeri di fax al database, aprite il file che desiderate inviare, andate su “File” e fate clic su “Stampa”. Scegliete “PageSender-Fax” e selezionate la stampante predefinita. Una volta cliccato su “Stampa” il gioco sarà fatto.

Come inviare fax online da Mac

Ma veniamo adesso alla soluzione che arriva da Internet. Da quando è esploso al grande pubblico non possiamo nascondere il fatto che ci offra ormai numerose soluzioni e, dopo una attenta ricerca, abbiamo appurato che ci sono tantissimi servizi che permettono di inviare fax online. Tra i migliori per inviare un fax online c’è it.efax.com, un servizio americano che ha anche una sua versione in lingua italiana.

Dal sito bisognerà iscriversi al servizio per poter inviare i fax. Una volta completata l’operazione (che vi porterà via pochi minuti), dovrete scegliere un numero di fax virtuale con tanto di prefisso della nostra provincia/città. In secondo momento si inseriscono i nostri dati personali dopo di che ci arriverà una mail contenente un link di conferma che permetterà di usufruire finalmente del servizio ed inviare e ricevere nostri fax.

Ma entriamo più nel dettaglio: dopo la registrazione sarà possibile scegliere tra tre differenti modalità di invio fax. La prima vi permetterà di utilizzare direttamente il sito web del servizio, accedendo direttamente alla propria area personale in cui sarà possibile visionare i fax ricevuti oltre che inviarli.

La seconda opzione vi permette di utilizzare la propria casella email componendo un nuovo messaggio e aggiungendo nel campo del destinatario il numero del fax al quale si vogliono inviare i documenti, seguito da @efaxsend.com.

Ma eFax ha anche l’app per smartphone, che è anche gratuita. In questo caso basterà scattare la foto del documento, allegarla tramite il pulsante nell’app ed inviarlo.

Il servizio è sì gratuito, ma solo per il primo mese e fino ad un massimo di 150 fax inviati/ricevuti. Dopo il primo mese di prova gratuita per utilizzare il servizio sarà necessario sottoscrivere un servizio in abbonamento. Il costo è di poco più di 10 euro al mese. Quindi quella di eFax è una ottima soluzione per le aziende che hanno la necessità di inviare un tot di fax al mese.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 + 12 =