Pene più corto e sterilità in aumento: così l’uomo si sta de-virilizzando

de-virilizzazione peneRoma, 16 mar – L’uomo del futuro? Sarà sterile e con il pene più corto. Colpa non sono di modelli culturali ma anche e soprattutto di componenti chimici presenti in oggetti di uso quotidiano che stanno portando verso una rapida de-virilizzazione del maschio.


Non bastavano le sopracciglia curate e la depilazione totale, insomma. Anche la chimica ci mette del suo. Nell’occhio del ciclone, dopo una puntata dedicata all’argomento da parte della trasmissione Presa Diretta, sono i cosiddetti ‘interferenti endocrini’, sostanze presenti negli ftalati e nei parabeni utilizzati dalle pellicole per cibi alle vernici, che ingannando il corpo umano alterano il normale funzionamento degli ormoni. Primo fra tutti il testosterone, che secondo alcune ricerche risulta oggi a livelli molto più bassi rispetto a pochi decenni fa. “Il testosterone è fondamentale per un uomo”, spiega Richard Sharpe, del Centro per la salute riproduttiva dell’Università di Edimburgo. E oggi, a causa anche del suo notevole calo, la sterilità in Italia è raddoppiata nel giro di vent’anni.

Se gli spermatozoi – il cui numero medio si è ridotto del 50% nel corso dell’ultimo mezzo secolo – piangono, anche le ‘dimensioni’ non ridono. Gli uomini di oggi hanno sì braccia e gambe più lunghe, merito anche di migliori salute e qualità della vita, ma allo stesso tempo – grazie sempre al malfunzionamento dello sviluppo ormonale – si sta riducendo la distanza fra ano e organo sessuale, tipicamente più marcata di quella delle donne, con il pene che risulta, stando ad uno studio dell’università di Padova, mediamente più corto di quasi 1 cm rispetto alle misure della generazione passata. Una circostanza, quest’ultima, che non ha a che fare solo con le ‘apparenze’, ma si lega anche a problemi di funzionalità dell’apparato riproduttivo. Da qui l’aumento registrano negli ultimi anni dei casi di tumore ai testicoli, ma pure dei tassi di infertilità e del conseguente problema in termini demografici che da tutto ciò deriva.

Nicola Mattei

Print Friendly
Image Donation-Banner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.