Così “El Chapo” è scomparso nel gabinetto (IL VIDEO della fuga)

Roma, 15 lug – Ecco il video ripreso dalle telecamere di sicurezza della cella di Joaquin “El Chapo” Guzman in cui si vede il boss del narcotraffico messicano scomparire nel bagno. Lì si apriva un lungo tunnel di un chilometro e mezzo, refrigerato e illuminato, in cui il criminale ha anche trovato una moto su rotaia per muoversi più facilmente all’interno del cunicolo. Le immagini sono costate care a tre responsabili di alto livello della prigione, che sono stati licenziati. Sulla sua testa è stata messa una taglia di 3,4 milioni di dollari


 

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.