Cremona, 25 gen – “Sparare a vista”. Così i cremonesi esasperati commentano le devastazioni della manifestazione antifascista di ieri. La guerriglia instaurata dai militanti dei centri sociali non è piaciuta nella tranquilla città di provincia lombarda.

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam. Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 + 2 =