Roma, 13 dic – Che i sinistrorsi amino vivere in uno stato di “psicopolizia” e passino la vita sui social alla ricerca di eventuali esponenti dell’Alt-right non è una novità, tuttavia fa sempre sorridere quanto scandalo riescano a creare quando scoprono che un personaggio è, udite udite, non “omologato” politicamente e magari, addirittura, di destra!

Questa volta nel mirino dei combattenti da tastiera è finito il rapper Anastasio, balzato agli onori delle cronache come concorrente dell’ultima stagione di X Factor, il quale sarebbe “colpevole” di aver condiviso dal suo profilo personale di Facebook gli stati riguardanti la guerra in Siria o la vicenda della nave Diciotti dalla pagina di “Geopolitical Center“, nonché post dalle pagine di “Weltanschauung Italia” e del “Fronte Europeo per la Siria“.


Un intero articolo di Vice (in cui si riportano le simpatie del giovane campano per CasaPound Italia) è stato diligentemente compilato con gli screenshot dal suo profilo personale, come una sorta di schedatura elettronica delle preferenze politiche del rapper di Meta di Sorrrento (che ha appena ventuno anni). Tra i “Mi piace” figurano anche le pagine ufficiali del vicepremier Matteo Salvini e del ministro per la Famiglia Lorenzo Fontana.

Speriamo, naturalmente, che questa “caccia al sovranista“, scarsa imitazione di altrettante “schedature” degli anni di piombo, non porti ad una sorta di ostracismo “hipster” per il giovane rapper che ha convinto e conquistato i giudici di X Factor ed è il favorito nella corsa verso la finale e verso la vittoria del talent show musicale.

Ilaria Paoletti

Commenti

commenti

12 Commenti

  1. Io non capisco se uno e di destra e gas istanza Assassino mentre uno di sinistra e bello e intelligente colto e a sempre ragione vorrei ricordare a tutti che comunisti e fascisti andrebbero messi fuorilegge essendo due porche razze di assassini

  2. Io ho votato sempre a sinistra, ora M5S, sono aperto al dialogo e non me ne frega niente delle “simpatie” politiche di Anastasio. Credo solo sia molto bravo nonché un vero talento.

  3. sarò sincero Anastasio non mi piace molto come artista, ma come la lobby gay sostiene i suoi seguaci io sostengo lui che non si nasconde solo perché gli piace casa pound viva la sincerita! E chi dice che votare salvini è da cerebrolesi mi dica cosa ha votato e vidiamo chi è piu cerebroleso tra i due!

  4. Ognuno avrà i suoi ideali, ma se mi coverizzi De Gregori e poi metti like a casa pound, permettimi.. Ma perdi di credibilità!
    Sicuramente a uno di estrema destra non lo sentirai mai intonare ‘Prima parlava strano ma io non lo capivo, però il fumo con lui lo dividevo e il padrone non sembrava poi cattivo. Hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo’

  5. Io sono di Sinistra, sono Comunista. Non offendo nessuno. Combatto le differenze di pensiero politico sempre nel rispetto e in Democrazia.
    Ho ascoltato Anastasio ed ho subito apprezzato l’artista.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here