Firenze, 17 giu – A Firenze una ragazza di 20 anni è stata picchiata e violentata per ore da un clandestino albanese di 28 anni, già noto alle forze dell’ordine. La ventenne studentessa ha denunciato l’accaduto, raccontando di aver conosciuto l’uomo e di aver accettato di uscire con lui, ignorando che sarebbe purtroppo finita nell’antro di un orco senza scrupoli. In una stanza di un affittacamere di Novoli, zona nord del capoluogo toscano, la ragazza che frequenta l’università di Firenze è stata infatti sequestrata, torturata e stuprata selvaggiamente dal suo aguzzino.

La vittima ha rivelato il tutto agli operatori sanitari dell’ospedale di Careggi, che l’hanno soccorsa sabato notte. La polizia, dopo una rapida e al contempo metodica caccia all’uomo, ha arrestato il 28enne albanese, con vari precedenti per droga, furto e ricettazione. Un clandestino insomma che aveva commesso una sfilza di reati ma era a piede libero e ha potuto consumare così il più schifoso dei crimini.

La ragazza, come riportato da La Nazione, è stata portata nella stanza delle torture intorno alle 1 della notte, picchiata e violentata a più riprese, è riuscita a scappare soltanto alle 11:30 della mattina quando lo stupratore si è addormentato. Acciuffato dalla polizia, il clandestino albanese è stato interrogato dal pubblico ministero Ester Nocera e sottoposto a fermo. E’ accusato di violenza sessuale, sequestro di persona e lesioni.

Alessandro Della Guglia

Commenti

commenti

3 Commenti

  1. L’Italia è diventata una cloaca, dove sbarcano i peggiori rifiuti dai peggiori paesi. Fino ad oggi, i governi di sinistra hanno sottoposto l’Italia alle invasioni barbariche moderne, con i risultati, come questo che leggiamo tutti i giorni sulle cronache nazionali. La soluzione migliore è limitare l’afflusso di stranieri, per rendere l’immigrazione nel nostro paese più controllabile. Inoltre, chi commette reati, deve essere subito espulso, senza se e senza ma. Si deve tirare fuori le palle e farci rispettare e non mostrare un Italia dove chiunque può venire, fare il padrone e delinquere.

    • Caro Paolo ,i due che a Viterbo hanno stuprato la ragazza, erano clandestini?,poi inizia a fare il legalista anche verso i tuoi connazionali che commettono crimini ,sono loro la vera cloaca ,cloaca maxima

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here