Roma, 26 giu – Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, reagisce anche lei alla notizia della nave Sea Watch 3 che si è introdotta, illegalmente, nelle acque italiane col suo carico di clandestini. E lo fa con un video diffuso a mezzo Twitter.


“Contro la sovranità italiana”

“Contro la volontà del governo italiano, dello Stato italiano e della sovranità italiana la Sea Watch viola i nostri confini, entra nelle acque territoriali italiane con l’obiettivo di portare gli immigrati clandestini che ha a bordo sul nostro territorio nazionale. Lo fa non solo contro il parere del nostro governo, lo fa anche contro il parere della Corte europea di Strasburgo che proprio ieri aveva detto che l’immigrazione non e’ un diritto degli esseri umani e che quindi quelle persone non potevano essere portate in Italia se il governo italiano non voleva” dichiara la Meloni nel suo video su Twitter.

“Equipaggio deve essere arrestato”

“Allora io adesso mi aspetto che il governo italiano faccia rispettare quelle regole che le Ong pensano di poter violare e a norma di diritto internazionale questo significa che la Sea Watch una nave che deve essere sequestrata, che l’equipaggio deve essere arrestato, che gli immigrati che sono a bordo devono essere fatti sbarcare e rimpatriati immediatamente e che la nave deve essere affondata, come accade con le navi che non rispettano il diritto internazionale». Il concetto che le navi delle Ong vadano affondate era già stato ribadito in precedenza dalla Meloni, come ad esempio due mesi fa ospite a Non è l’Arena di Massimo Giletti.

Ilaria Paoletti

4 Commenti

Commenta