Roma, 25 mag – Domani a Messina sarà varata la prima UNPAV (Unità Navale Polifunzionale ad Alta Velocità) della Marina Militare italiana. La commessa comprende due navi per Intermarine, per un totale di 40 milioni di euro. Le nuove navi svecchieranno in tecnologia e avanguardia ingegneristica la Marina Militare italiana, per rinnovare le linee operative delle unità navali.

Le UNPAV sono navi in grado di coprire grandi distanze in tempi brevi e, per le loro funzionalità, potrebbero essere impiegate per il controllo marittimo dei flussi migratori. Le due navi costruite interamente in Italia nascono nei cantieri di La Spezia di Intermarine, per poi essere ultimate a Messina.

L’annuncio delle nuove costruzioni fu dato da Intermarine, controllata del Gruppo industriale Immsi S.p.A, in occasione di Euronaval 2016, la più importante esposizione mondiale di sistemi di difesa navali. Intermarine ha maturato una solida esperienza e conoscenza delle problematiche inerenti la progettazione e costruzione di navi militari speciali con requisiti operativi molto stringenti, imponendosi sul mercato internazionale grazie all’ottima reputazione guadagnata con la fornitura alle più prestigiose marine militari mondiali di navi molto speciali come i cacciamine.

Le UNPAV, progettate nel pieno rispetto dei regolamenti del Registro Navale Italiano, sono lunghe 40 metri e larghe 8, spinte da un sistema di motori diesel accoppiati a propulsori a getto. L’impianto della propulsione consente la condotta della nave in diversi assetti di navigazione e operativi, garantendo una elevata flessibilità di impiego.

La cerimonia del primo varo si terrà sabato nei cantieri di Intermarine a Messina, davanti al Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, l’ammiraglio di squadra Valter Girardelli.

Andrea Bonazza

Commenti

commenti

1 commento

  1. Sarà usata per affondare qualche nave ong o per sparare alle barche magrebine ripiene di droga e di delinquenza africana oppure fara’ da hotel cinque stelle per ospitare fecciaglia nera e altro letame vario??? Sono pessimista, purtroppo non sparerà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here