Roma, 3 set – Un turista di 60 anni era rimasto senza forze e non riuscendo a tornare a riva stava per annegare al largo di Tuerreda, in provincia di Cagliari. A salvarlo è stato Sandro Trigolo, consigliere di CasaPound a Bolzano, che si trovava in vacanza sull’isola con la fidanzata.

L’episodio risale allo scorso venerdì quando Trigolo, mentre stava nuotando, ha sentito delle grida e ha notato il bagnante in difficoltà a circa 100 metri dalla spiaggia. Il consigliere bolzanino a quel punto non ha esitato ad andare in soccorso del 60enne e con qualche bracciata lo ha raggiunto, riuscendo poi a portarlo fino alla spiaggia. Il turista avrebbe nuotato più o meno per un’ora al fine di raggiungere l’isolotto di fronte alla spiaggia e poi far ritorno a riva.


L’uomo però ha evidentemente sopravvalutato le proprie capacità e si è ritrovato ad annaspare in acqua, rischiando così di annegare. Soltanto l’intervento di Trigolo ha impedito la tragedia. Il consigliere dopo essere stato ringraziato dal turista, ha ricevuto il plauso anche degli uomini del servizio di salvataggio: “Sei stato più veloce di noi e senza barca”. Un gran gesto per un lieto fine.

Alessandro Della Guglia

Commenti

commenti

2 Commenti

  1. Mettere la parola “nazionale” nel nome di una testata giornalistica e poi andare a fare festa per 2 pagine all’eroico atto del CC Casa Pound di turno senza invece trattare mai di argomenti seri/importanti è un po’ imbarazzante…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here