Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 10 nov – Un po’ Maurizio Mosca con il celebre pendolino divinatorio, un po’ Roberto Da Crema nelle televendite. E’ questo il divertente effetto suscitato da Giuseppe Tiani, segretario nazionale del Siap (sindacato di polizia) durante la Commissione affari costituzionali della Camera. “Oggi porto al collo un micro purificatore d’aria che costa solo cinquanta euro“, ha spiegato in collegamento video Tiani, “di tecnologia israeliana, che per un metro cubo intorno alla persona genera dei cationi che inibiscono qualsiasi virus abbia segno positivo”. 

Il ciondolo israeliano “un aiuto concreto”

“Andrebbe distribuito alle forze di polizia del Paese e agli operatori sanitari”, prosegue il segretario del Siap, “è un neutralizzatore di batteri e ci darebbe una mano a fare più serenamente il nostro lavoro. Ci sono degli elementi di concretezza su cui lavorare”. Uno degli “elementi di concretezza” sarebbe dunque questo ciondolo sconosciuto in Italia, che il segretario del Siap mostra con la sicurezza di chi ha trovato la panacea di tutti i mali.

Il video di Giuseppe Tiani

“Sciogliere Forza Nuova”

Ma Giuseppe Tiani non si limita solo alla promozione di ciondoli miracolosi. Solo poche settimane fa aveva chiesto lo scioglimento di Forza Nuova. “Va sciolta. Quanto accaduto a Roma a partire dai fuochi d’artificio tricolore esplosi nel cielo della Capitale che hanno dato il via libera ai militanti di estrema destra e agli ultras violenti rappresenta l’espressione peggiore e più rozza di una sub cultura politica e sociale che nel linguaggio giornalistico e politico è aggettivata come neofascista”. Un ragionamento quantomeno contorto. Un po’ come le sue soluzioni al Covid-19.

Davide Romano

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

  1. Il bello è che avrebbe tanto e ben altro da fare, in favore dei suoi colleghi, bistrattati dalla politica e maltrattati e beffegiati dai malavitosi! È più facile però sparare ca… stronerie!

Commenta