Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 30 dic – Mentre Renzi si pavoneggia credendosi l’artefice della crescita di questi ultimi anni – contemporaneamente il Pil pro-capite rimane però vergognosamente basso, con l’Italia a giocarsela con Grecia, Portogallo e qualche stato del vecchio blocco sovietico – per il 2018 si prepara la classica stangata di rincari delle tariffe per autostrade, luce e gas.



Le autostrade subiranno rincari del 2,74% in media. La stangata più grande la subisce l’Abruzzo dove le A24 e A25 vedranno i pedaggi in aumento del 12,89%. La situazione non è di certo migliore al Nord, dove la Milano-Serravalle subirà un rincaro del 13,91%. Folle, invece, l’aumento della tratta Aosta Ovest-Morgex gestita dalla RAV, che fa un scatto del 52,69%, pari al poco più della metà del doppio rispetto la tariffa attuale.

Black Brain

Per quanto riguarda la luce ed il gas, i rincari saranno di circa 37€ l’anno a famiglia (parlando di anno «scorrevole», ovvero compreso tra il 1 aprile 2017 e il 31 marzo dell’anno successivo) per ciò che riguarda la luce, con una percentuale del +7,5%. Il gas, invece, aumenterà del 2,1%, per un totale di 22€ l’anno a famiglia. Con una banale somma si può ricavare l’aumento totale che corrisponderà a 59€ l’anno. Una cifra contestata dall’associazione dei consumatori Unc, secondo la quale le percentuali degli aumenti non corrispondono alla somma effettiva, che dovrebbe ammontare a 79€ totali.

Davide D’Anselmi

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

4 Commenti

  1. Facciamo per favore un po di populismo come dicono i piddini nel loro delirio di onnipotenza…..tanti rincari per chi ? Fra direttore, dirigenti, raccomandati,pseudo tecnici se ti si rompe davanti a casa un tubo del gas o dell’acqua mancano gli operai per aggiustarlo…..se in autostrada scendono due fiocchi di neve si entra nel panico più totale e nessuno ti aiuta……..se entri in un mezzo pubblico con il biglietto quasi ti ridono dietro tanto di controllori neanche l’ombra….ma tutti questi soldi rubati dalle tasche di noi poveri sudditi renderanno ricco e felice qualcuno???

Commenta