Trieste, 7 ago – E’ stata varata ieri, negli stabilimento Fincantieri di Monfalcone (Ts), la nave da crociera Enchanted Princess. Si tratta della quinta unità della classe Royal, costruita dal gruppo per la società armatrice Princess Cruises della Carnival Corporation, il più grande operatore al mondo nel settore crocieristico.

Gioiello tecnologico

Realizzata sul modello di altre quattro navi costruite sempre da Fincantieri a Monfalcone, la Enchanted Princess avrà una stazza lorda di 145mila tonnellate (su 14 ponti per complessivi 330 metri di lunghezza) quando, terminati entro l’anno prossimo tutti gli allestimenti interni, prenderà finalmente il largo. Una nuova generazione di imbarcazioni da crociera che ha riscontrato un grande successo di pubblico e di critica, rappresentando un nuovo punto di riferimento tecnologico per il lay-out innovativo, le elevatissime performance e l’alta qualità di soluzioni d’avanguardia.

Leadership Fincantieri


Con il varo della Enchanted Princess Fincantieri continua nella sua strategia che la sta rapidamente portando verso una consolidata leadership a livello mondiale. Dal 1992 ad oggi sono 92 le navi da crociera costruite dalla società triestina, 66 quelle per il gruppo Carnival di cui 16 per Princess Cruises. Altre 54, inoltre, sono in via di realizzazione nei vari stabilimenti, con un portafoglio ordini pieno da qui al 2025.

Filippo Burla

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here