Berlino, 26 ago – Nasce in Germania il “sindacato” degli Youtuber. FairTube nasce dalle idee di Jörg Sprave, youtuber tedesco e fondatore della Youtubers Union. Sprave ha avuto il supporto del sindacato dei metalmeccanici tedeschi: IG Metall, esiste da 125 anni ed è fortissimo in Germania. Fair Tube è nato un mese fa ma ha già più di 23mila iscritti e una conquista: si siederà al tavolo con Google per discutere di lavoro.

I diritti dei creator

Fair Tube non è un sindacato tradizionale ma più un movimento. L’obiettivo di Fair Tube è avere maggiore trasparenza ne rapporti tra YouTube, che fa capo a Google, e i creator, gli youtuber, che producono e diffondono materiale originale su tale piattaforma. Molti youtuber europei, tra cui gli italiani iPantellas, pretendono maggiori regole sulla ”monetizzazione” dei vari contenuti che producono. In breve, vogliono la possibilità di guadagnare con i loro video grazie agli annunci pubblicitari. 

Le regole del 2017


FairTube è stato fondato dal 54enne Jörg Sprave (che gira video sulle fionde). Sprave dichiara che dal 2017, almeno l’80% dei contenuti sono stati penalizzati. Nel 2017 Youtube ha introdotto regole maggiori, che hanno fatto perdere agli youtuber milioni di visualizzazioni.

L’incontro con Google

Sprave ha chiesto di partecipare come rappresentante degli youtuber ad una riunione con Google e YouTube. Questi hanno risposto formalmente dichiarando «un forte interesse per il successo e la soddisfazione dei creatori di YouTube»  e «per questo motivo, apprezziamo l’interesse recentemente espresso dai sindacati nel sostenere i creatori di YouTube». Sprave riferisce che Google Germania, li ha invitati nel loro ufficio di Berlino, e la discussione riguarderà «domande fondamentali riguardanti il futuro del lavoro».

Ilaria Paoletti

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here