Berlino, 20 ago – Siamo alle prove generali di dittatura progressista. In Germania le organizzazioni xenofobe avrebbero raggiunto un “allarmante livello di pericolosità” e costituirebbero ormai un rischio “più grande del terrorismo islamico” stesso. Lo ha stabilito la polizia federale tedesca che deciso di costituire un reparto specializzato nel contrasto alla “minaccia dell’estrema destra”. Lo ha rivelato il quotidiano Süddeutsche Zeitung. Secondo il giornale l’estremismo di destra sarebbe un fenomeno ormai “fuori controllo” e ad avvallare questa tesi presenta i dati relativi agli episodi di violenza avuti luogo nella prima metà del 2019 e attribuiti proprio ai movimenti nazionalisti. Da gennaio a giugno di quest’anno, quindi vi sarebbero state appunto ben 8,605 crimini commessi da gruppi con orientamento razzista. Un aumento di mille casi rispetto a quelli avvenuti l’anno scorso in questo periodo. Il numero di militanti coinvolto nelle sigle di estrema destra e stimato dalla polizia federale sarebbe di 24mila unità, una cifra “in costante crescita”. Il nuovo reparto delle forze dell’ordine sarà così in grado di condurre una “lotta a tutto campo” contro l’estremismo di destra e manterrà un contatto diretto con i servizi segreti tedeschi. La divisione conterà inizialmente su un personale di 440 unità

Il nuovo reparto sarà dotato di un sistema di valutazione di rischi e situazioni da applicare ai vari contesti, e sarà denominato “Radar-rechts” (radar-destra), nato dall’integrazione tra “tradizionali tecniche investigative e moderni strumenti di rilevazione dei pericoli presenti sul web”. La rete e i social saranno quindi il “terreno di caccia” principale di questa nuova divisione. La levata di scudi da parte di AfD è stata immediata: i sovranisti tedeschi hanno condannato l’iniziativa bollando come scioccante il fatto che le autorità abbiamo deciso di impegnarsi maggiormente contro l’estremismo di destra piuttosto che contro quello islamico. Il portavoce del partito, Jörg Meuthen, ha spiegato come la mossa del Bka abbia l’unico fine di “perseguitare chi, andando contro il perbenismo e il politicamente corretto di media e istituzioni, condanna il radicalismo islamico e i rischi del multiculturalismo”.


Cristina Gauri

Commenti

commenti

2 Commenti

  1. Mi pare di ricordare che in un film di fantascienza i poliziotti arrestavano chi si “prevedeva” avrebbe commesso un reato ….
    Già , era un film e di fantascienza ….

    😊😊😊

    la germania sta viaggiando sempre più verso una nuova Repubblica di Weimar …

    Poi non dicano che non era prevedibile l’arrivo di un baffettino dall’ Austria ….. e non è colpa loro .

    Hanno appena fatto
    chiudere una giostra perché sembrava una Svastica ….
    se gridi al lupo , al lupo , il LUPO poi arriva davvero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here