Roma, 22 mar – Dietrofront del premier Giuseppe Conte sul Congresso delle Famiglie che si terrà il prossimo 29-31 marzo a Verona, ed è promosso dall’associazione privata Iof (International Organization for the Family). Il patrocinio della Presidenza del Consiglio scompare dal cartellone dell’appuntamento.

Le ragioni di Conte

“All’esito di un’approfondita istruttoria e dopo un’attenta valutazione dei molteplici profili coinvolti, ho comunicato al Ministro Fontana la opportunità che il riferimento alla Presidenza del Consiglio sia eliminato e gli ho rappresentato le ragioni di questa scelta”, ha scritto il premier su Facebook. Nelle ultime settimane il governo ha dibattuto senza sosta e con toni aspri su questo congresso, e la partecipazione di alcuni ministri all’appuntamento ha creato più di una tensione nell’esecutivo. “Questo Governo si propone di tutelare con la massima attenzione ed energia la famiglia fondata sul matrimonio, senza che questo possa in alcun modo compromettere il riconoscimento giuridico e la piena legittimazione delle unioni civili e delle diverse forme di convivenze basate su vincoli di natura affettiva”, prosegue Conte. E conclude assicurando che “ciascun esponente del Governo sarà libero di partecipare all’evento, esprimendo le proprie convinzioni”.

Le reazioni della Lega

La reazione del ministro della Famiglia, Lorenzo Fontana non si è fatta attendere: “Esattamente come annunciato ieri in aula alla Camera, rimane il patrocinio da parte del Ministero della Famiglia. Per quanto riguarda il logo e il suo utilizzo, essi fanno capo ad un altro Dipartimento, e quindi la concessione o il ritiro non sono di mia competenza”.  Salvini ribadisce la sua posizione: “Vado a Verona, a ribadire l’importanza che il governo investa sulla mamma e sul papà. E non capisco quelli che pensano che sostenere le nascite dei bambini tolga a chi fa scelte diverse, invece non toglie niente. Pretendo di essere libero di sostenere l’unione di un uomo e di una donna che mettono al mondo dei figli”, ha affermato a Dritto e rovescio.

Cristina Gauri

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam.
Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

3 Commenti

  1. Onore a chi difende la famiglia in questo periodo storico di degrado. Qualcosa comunque si sta risvegliando nelle coscienze. Sono ottimista.

  2. Non ho capito perché se sono cresiuto con sani valori morali sulla famiglia e ringrazio i miei genitori per quello che mi hanno insegnato adesso devo e dico DEVO accettare genitore 1 e 2 ? Ma de che ?? Esistono papà e mamma e basta. Si parla di Elton John di r.martin e di Vendola che ha affittato un’utero per avere un bambino? Però se lo sono fatto fare bianco!!! Ma come con il loro cuore da buonisti verso le risorse africane invece di prendersi una scimmietta hanno pagato migliaia di euro per una scimmietta bianca?? Predicano bene ma razzolano male è questo il.problema del declino e della.sparizione del PD.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here