Roma, 14 feb – Il voto in Giunta per le immunità del Senato sulla richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti del ministro Matteo Salvini sul caso Diciotti si terrà martedì 19 febbraio alle 11. Lo si apprende da fonti della Giunta. Il vicepremier, come è noto, è indagato per l’ipotesi di reato di sequestro di persona per fatti risalenti all’agosto scorso, quando non diede, per sette giorni consecutivi, l’autorizzazione a sbarcare ai 177 immigrati irregolari a bordo della nave italiana.

Solo ieri il presidente della Giunta Maurizio Gasparri aveva proposto di negare l’autorizzazione a procedere nei confronti del leader del Carroccio perché i fatti della Diciotti erano “parte di un tentativo strategico dell’Esecutivo di risolvere in maniera strutturale il problema dell’immigrazione irregolare“, quindi la Giunta “non può che limitarsi al riscontro delle finalità indicate dalla legge costituzionale, senza estendere la propria valutazione alla scelta dei mezzi per conseguirle. L’autonomia della funzione di governo presuppone anche autonomia nella scelta dei mezzi e non solo quindi dei fini da perseguire”.

Cristina Gauri

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here