Sassari, 19 feb – “Anche in Sardegna i comunisti sono in via di estinzione” Matteo Salvini stava tenendo un comizio elettorale a Ozieri, in provincia di Sassari, quando è stato fischiato da uno sparuto gruppo di contestatori che si trovavano in fondo alla piazza. “Non vi si sente, amici”, ha esclamato ridendo Salvini, che come d’abitudine, quando contestato mette da parte i temi elettorali e si diletta nel mettere alla berlina i “comunisti”  “Faremo un parco acquatico a loro disposizione”, ha detto il ministro dell’Interno, spiegando che sarà “per difenderli, perché a me fanno una enorme dolcezza e tenerezza quelli che credono nella falce e nel martello del comunismo nel 2019″.

Cristina Gauri

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here