Città del Vaticano, 24 mag. – Alla fine l’incontro tra Papa Francesco e Donald Trump c’è stato. Questa mattina in Vaticano i due hanno avuto un colloquio. Sorrisi un po’ tesi e momenti di imbarazzo da parte di Papa Francesco, decisamente più a sui agio Trump accompagnato dalla famiglia. Con lui la moglie Melania, elegantissima e con velo nero in testa, la figlia Ivanka e il genero Jared Kushner.

Puntualissimi, i Trump, alle 8.30 erano in vaticano. Il Papa ha benedetto un rosario che Melania ha portato con sé, e per stemperare il cima di tensione ha scambiato con la first lady alcune battute su piatti tipici sloveni. Il colloquio privato tra Bergoglio e Trump è durato una quarantina di minuti e al termine lo scambio dei doni. Il Presidente americano ha donato al Papa un cofanetto di libri di Martin Luther King; il Pontefice ha ricambiato con la medaglia con l’ulivo, spiegando a Trump in spagnolo che è simbolo di pace, e i suoi tre documenti programmatici: l’Amoris laetitia, l’Evangelii gaudium e l’ecologica Laudato sì, che rispettivamente parlano di gioia del Vangelo, Famiglia e Ambiente. Trump ha detto che leggerà i testi e si è congedato dal Papa affermando “Non dimenticherò le sue parole”.

Le foto dell’incontro.

 

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam.
Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here