Città del Vaticano, 24 mag. – Alla fine l’incontro tra Papa Francesco e Donald Trump c’è stato. Questa mattina in Vaticano i due hanno avuto un colloquio. Sorrisi un po’ tesi e momenti di imbarazzo da parte di Papa Francesco, decisamente più a sui agio Trump accompagnato dalla famiglia. Con lui la moglie Melania, elegantissima e con velo nero in testa, la figlia Ivanka e il genero Jared Kushner.

Puntualissimi, i Trump, alle 8.30 erano in vaticano. Il Papa ha benedetto un rosario che Melania ha portato con sé, e per stemperare il cima di tensione ha scambiato con la first lady alcune battute su piatti tipici sloveni. Il colloquio privato tra Bergoglio e Trump è durato una quarantina di minuti e al termine lo scambio dei doni. Il Presidente americano ha donato al Papa un cofanetto di libri di Martin Luther King; il Pontefice ha ricambiato con la medaglia con l’ulivo, spiegando a Trump in spagnolo che è simbolo di pace, e i suoi tre documenti programmatici: l’Amoris laetitia, l’Evangelii gaudium e l’ecologica Laudato sì, che rispettivamente parlano di gioia del Vangelo, Famiglia e Ambiente. Trump ha detto che leggerà i testi e si è congedato dal Papa affermando “Non dimenticherò le sue parole”.

Le foto dell’incontro.

 

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here