Londram 9 lug – Matteo Berrettini ha battuto il polacco Hubert Hurkacz oggi e vola verso la finale di Wimbledon di domenica: è il primo italiano di sempre a raggiungere questo risultato.



Berrettini batte Hurkacz in 4 set

Matteo Berrettini, 25 anni, romano, ha battuto il polacco Hubert Hurkacz in 4 set 6-3 6-0 6-7 6-4. Ora il tennista attende di sapere chi sarà il suo rivale in finale Wimbledon, ma molto probabilmente il nome atteso è quello di Novak Djokovic. Dunque domenica l’Italia non avrà il fiato sospeso solo per la nazionale ma anche per il nostro Matteo, in finale nel primo pomeriggio a Wimbledon.

Primo italiano in finale a Wimbledon

Hurkacz secondo la Gazzetta dello Sport era stato dato per favorito da Martina Navratilova. Il polacco aveva già eliminato Medvedev agli ottavi e Roger Federer ai quarti. Berrettini, numero 7 al mondo, ha tuttavia battuto Hurkacz  senza remore. Con la vittoria in quattro set su Hurkacz (6-3, 6-0, 6-7, 6-4) il tennista italiano numero 9 al mondo va in finale a Wimbledon, ed è il primo atleta italiano a riuscirci. Prima di lui il miglior piazzamento per un italiano a Wimbledon era stato di Nicola Pietrangeli. Parliamo del 1961, quando il nostro tennista arrivò in semifinale purtroppo fermato a un passo dalla finale dal tennista australiano Rod Lever. A contendere il titolo a Berrettini ora sarà il vincente dell’altra semifinale tra il numero uno al mondo Novak Djokovic e il canadese Shapovalov, testa di serie numero 10.

Ilaria Paoletti

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

Commenta