Roma, 23 mag – L’onnipresenza di Samsung nell’elettronica di consumo ha assunto ormai le tinte di un monopolio. Ormai l’azienda coreana è presente in ogni categoria con prodotti di ogni genere. Dai tablet agli smartphone di fascia alta, media e bassa, capace di far concorrenza a Apple, ai televisori e notebook, fino all’elettronica di casa come lavatrici, aspirapolvere e robot multiuso.

Un settore rimasto sempre ostico all’azienda per via della grande concorrenza è stato quello delle stampanti, prodotti di per se che potrebbero sembrare banali ma che portano grandi introiti a Samsung, specie nell’ultimo periodo dove il colosso sta prendendo grande parte del mercato.

Il catalogo delle stampanti Samsung: il laser accontenta tutti

Nel catalogo delle stampanti Samsung si può letteralmente trovare di tutto in base alle esigenze. La grande innovazione apportata è stata quella di basare ogni prodotto sulla tecnologia laser in grado di garantire una migliore resa in termini di qualità ed economicità.

Non si trovano più infatti in commercio stampanti a inchiostro (le vecchie e famose inkjet) e nemmeno stampanti a sublimazione termica (per la fotografia) ma unicamente stampanti laser di ogni tipo, in base alla necessità.

Rendere il catalogo accessibile a tutti e soprattutto soddisfacendo tutti è stata la grande sfida che ha portato l’azienda a posizionarsi adesso come leader di innovazione e progresso anche per le tasche più piccole.

L’asso nella manica di Samsung, i toner

Uno dei grandi plus di Samsung è la facilità con cui si trovano i ricambi per i toner. Sul web se ne trovano veramente di tutti i tipi. Uno degli ecommerce che vende questi prodotti è tonercartuccestampanti.it, ma sono trovabili facilmente anche su amazon. Nella categoria Toner per stampanti Samsung è possibile trovare ogni tipo di modello. È questa intercambialità così alta che permette a Samsung di regnare incontrastata nel mondo dell’elettronica ed in particolare delle stampanti. Chissà se in futuro ci saranno azioni contro l’azienda coreana come è successo in questi giorni per Huawei.

di redazione

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here