Bruxelles, 20 apr – I Marò sono innocenti. Luigi Di Stefano lo ha affermato fin da subito, con una perizia tecnica redatta quasi 4 anni fa e che nel corso del tempo si è arrichita di elementi sempre nuovi. Nell’estate scorsa furono poi i documenti depositati dall’India presso il Tribunale di Amburgo a confermare le menzogne e l’approssimazione che da sempre ha contraddistinto l’operato della magistratura indiana. Nella giornata di ieri Luigi Di Stefano è stato ascoltato dalla Commissione Petizioni del Parlamento Europeo di Bruxelles, segnando un ulteriore passo importante nella diffusione della verità sul caso Marò e l’infondatezza delle accuse contro i nostri fucilieri di marina. Qui riportiamo il video semi integrale dell’intervento.

https://www.youtube.com/watch?v=YFBFD0ZbVOc&feature=youtu.be

Davide Romano

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta