Kiev, 10 giu – Il calciatore ucraino Oleksander Zinchenko ha baciato in diretta tv la bella giornalista Vlada Sedan. Il tutto è avvenuto dopo la partita di qualificazione agli Europei del 2020, che ha visto la netta vittoria dell’Ucraina contro la Serbia per 5 a 0. Mentre la giornalista stava ponendo una domanda al centrocampista del Manchester City, Zinchenko l’ha fissata intensamente e l’ha baciata su una guancia. Poi, compiaciuto, ha rivolto lo sguardo in camera e si è dileguato, lasciando la Sedan imbarazzata, ma visibilmente sorridente.


Benché tra i due non ci sia una relazione ufficiale, secondo molte dicerie tra Zinchenko e la Sedan c’è del tenero. Nonostante tutto, alcuni utenti hanno espresso su Facebook e Twitter il loro disappunto per il gesto del calciatore ucraino. C’è chi ha parlato di uno «spettacolino da macho fuori luogo» e chi lo ha definito «molesto» e «inappropriato». A quanto pare, per femministe (e femministi), ora non si può più neanche festeggiare una vittoria con un bel bacio. Tanto più che la bella giornalista ucraina non sembrava affatto contrariata. Anzi, a molti l’episodio ha riportato alla memoria il bacio in diretta del portiere spagnolo Iker Casillas alla giornalista Sara Carbonero dopo la finale dei Mondiali 2010. I due sono oggi felicemente sposati.

Elena Sempione

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here