Le Mans (Francia), 19 mag – Va oggi in diretta lo spettacolo della MotoGp di ritorno nel vecchio continente. Si aprono le danze con una griglia di partenza che vede 3 Ducati (Petrucci Miller e Dovizioso rispettivamente 2°, 3° e 4°) nelle prime 4 posizioni, oltre al solito Marquez che raggiunge quota 55 pole position eguagliando Rossi a solo 3 lunghezze dal record di Doohan, chiudono la seconda fila lo stesso Rossi e Morbidelli.

Nel giro di ricognizione, proprio come nel warm up per Vinales, due sono state le cadute: quella di Mir su Suzuki e quella di Abraham su Ducati, dovute perlopiù ad un meteo particolarmente instabile e alla temperatura delle gomme.


La gara, in questo storico e meraviglioso circuito, si infiamma immediatamente con Petrucci incredibilmente aggressivo che si fionda e tenta il sorpasso sullo spagnolo nelle prime 3 curve, non riuscendoci però per colpa degli incroci di direzione. Il pilota umbro deve cedere il passo andando largo sia a Miller che era attaccato al suo posteriore come un francobollo che a Rossi in grande spolvero in questa prima parte di gara.

Alla quinta tornata come un tornado l’australiano di casa Pramac Ducati si avventa su Marquez riuscendo non soltanto a evitarne la sua fuga ma anche insidiandolo più volte, non riuscendo però mai a finalizzare un sorpasso definitivo. É da qui in poi che le ducati ufficiali si risvegliano entrando in bagarre prima con la Yamaha di Rossi e poi con la GP19 di Pramac, che nel frattempo aveva attenuato un po il ritmo portando la Formica Atomica a raggiungere un vantaggio di 4 secondi netti. Le due meraviglie di Porgo Panigale riescono così a riappropriarsi della 2° e della 3° posizione, dando vita tra loro, a una lotta perpetua che porterà alla finalizzazione di un podio che vede vincitore un indiscutibile Marc Marquez, secondo DesmoDovi e terzo un bravissimo Danilo Petrucci.

Stupenda la prova della Ktm di Espargaró e del padrone di casa, il giovanissimo Quartararo su Yamaha, convince anche l’immortale Rossi che chiude 5° dopo un ottimo Miller.

Ordine di Arrivo:
1 Marc MARQUEZ
2 Andrea DOVIZIOSO
3 Danilo PETRUCCI
4 Jack MILLER
5 Valentino ROSSI
6 Pol ESPARGARO
7 Franco MORBIDELLI
8 Fabio QUARTARARO
9 Cal CRUTCHLOW
10 Alex RINS

Classifica aggiornata
1° Marc Marquez 95
2° Andrea Dovizioso 87
3° Alex Rins 75
4° Valentino Rossi 72
5° Danilo Petrucci 57
6° Jack Miller 42
7° Cal Crutchlow 34
8° Franco Morbidelli 34
9° Maverick Vinales 30
10° Aleix Espargaro 30

Tommaso Ceccarelli

Commenti

commenti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here