Roma, 21 apr – Trionfo tricolore al master di Montecarlo. Fabio Fognini conclude da vincitore un torneo strepitoso. Dopo aver strapazzato “un tale” di nome Rafael Nadal, batte in finale Dusan Lajovic e viene incoronato re del tennis nel piccolo Principato. Il 28 serbo viene sconfitto nettamente dai colpi di classe del campione ligure.

A distanza di 42 anni, quando Corrado Barazzutti venne sconfitto da Bjorn Berg, un italiano si contende una finale a Montecarlo. E Fognini non se la fa sfuggire. La gioca e la vince alla grande, con il match che finisce 6-3, 6-4. E’ la prima volta che un tennista italiano vince un Master 1000, un trionfo che dunque è già entrato nella storia.

Alessandro Della Guglia

1 commento

Commenta