Norcia, 3 nov – Non solo patrimonio artistico da ricostruire e tessuto economico da salvare, a Norcia la protezione civile spiega come “la situazione di prima emergenza continui” e che tra le prime urgenze ci sia “quella di procurarsi cibo e acqua”. Lo racconta ai microfoni del Primato Nazionale Andrea Pascucci, dirigente della protezione civile, che sottolinea la difficoltà di raggiungere Norcia ora che le strade sono dissestate e le deviazioni allungano di molto il precorso.

 Nel giorno della visita del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, abbiamo raccolto le testimonianze dei cittadini che nel magazzino centrale gestito anche dalla Comunità Montana, cercano cibo, acqua e vestiti puliti.

https://www.youtube.com/watch?v=SLYHvHiNJ38&feature=youtu.be

Davide Romano

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta