Oggigiorno è importante avere un sito web performante, si sa. È una scelta ormai obbligatoria per tutti i professionisti e gli imprenditori che vogliono farsi trovare quotidianamente da tanti nuovi potenziali clienti. Uno dei primi passi da compiere a questo proposito è avvalersi di un valido servizio di hosting, da scegliere con attenzione: la qualità del dominio che ospita un sito infatti incide notevolmente sulle prestazioni dello stesso e, di conseguenza, sul successo dell’attività online.

Per questo quando si decide di registrare un dominio diventa fondamentale evitare di scegliere un hosting qualsiasi: al contrario, è necessario trovare una società che possa assicurare efficienza e qualità, ma al tempo stesso anche convenienza e sicurezza. In particolare oggi vi parliamo di questo ultimo aspetto, quello legato alla sicurezza online, con Shellrent: società di hosting provider con sede a Vicenza che opera da oltre 15 anni nel mercato nazionale.

Shrellrent offre a tutti i suoi clienti servizi hosting di elevata qualità improntati sulla sicurezza, oltre che certificati SSL, licenze, soluzioni per posta e PEC, soluzioni per cloud e server e molto altro. La registrazione dominio di Shellrent è semplice e veloce e su tutti i servizi hosting inclusi ricorre un imperativo: la garanzia di essere innanzitutto sicuri.

Perchè la sicurezza dell’hosting è così importante? Per rispondere a questa domanda facciamo il punto della situazione su quella che è ad oggi la situazione legata agli attacchi informatici nell’era di Internet.

Sicurezza online: perchè non va sottovalutata

È doveroso mettere nero su bianco alcuni numeri riguardanti la cybersecurity. Il primo dato proviene da un rapporto della Polizia Postale, il quale afferma che, solo nel 2020, i cyber crimini in Italia sono aumentati del… 246%! Un incremento alquanto preoccupante. Continuando ad approfondire, troviamo il rapporto sulla criminalità eseguito dal Viminale: ci conferma che solo nella prima parte del 2021 si sono verificati circa 800 reati informatici ogni giorno. La situazione non è migliorata durante il corso del 2021 e anche in questo 2022 gli hackeraggi continuano ad allarmare.

La crescente diffusione degli attacchi hacker online rappresenta oggi una concreta minaccia per tutte le aziende online, senza distinzioni: ne sono colpite le grandi aziende quanto le piccole medie imprese. Queste ultime, in particolare, sono maggiormente esposte ai danni e conseguenze dovuti da un attacco hacker: un solo attacco purtroppo può costare all’azienda anche centinaia di migliaia di euro.

Tale trend negativo sta inducendo molte aziende a riflettere sulla tutela della propria sicurezza online: è stato riscontrato infatti che negli ultimi tempi gli investimenti nei servizi di cybersecurity sono praticamente raddoppiati (+134%). Proteggersi è il modo migliore per far fronte a questo problema e Shellrent lo sa: per questo ha deciso di mettersi dalla parte delle aziende proponendo un professionale servizio di registrazione dominio Security First. Non solo: offre inoltre tanti altri prodotti pensati per favorire non solo l’efficienza del sito web ma anche la sua sicurezza lato hosting.

Il primo hosting italiano Security First: per chi vuole più di un semplice hosting

Prima di affidarsi a Shellrent, è importante sapere che tutti i processi curati dalla società sono Security Oriented. Questo significa che ogni servizio hosting è progettato ponendo una particolare attenzione alla sicurezza informatica, dall’ingegnerizzazione dei servizi fino alle politiche di backup by default e alle analisi del traffico di Rete: proprio per questo, la società si presenta come il primo hosting italiano Security First.

Scegliere Shellrent significa accedere ad un’ampia offerta di prodotti e servizi security oriented, che riguardano non solo la registrazione del dominio ma anche soluzioni dedicate in modo specifico alla sicurezza. Uno dei più quotati da citare è sicuramente il Disaster Recovery: un prodotto alquanto interessante che consente di effettuare delle copie di sicurezza di un servizio (ad esempio hosting o cloud) geolocalizzate e ad almeno 1000 km di distanza: una garanzia non da poco! Sono molto apprezzati inoltre anche i servizi dedicati al backup delle PEC e al Cloud Storage. Grazie all’ampia gamma di servizi hosting efficienti e di qualità, Shellrent riesce ad accontentare praticamente ogni tipo di azienda, garantendo soluzioni diversificate e persino convenienti.

Con la Newsletter accedi all’hosting sicuro di Shellrent!

Il modo migliore per cominciare a fruire dei vantaggi assicurati da Shellrent è iscriversi alla newsletter della società. La ragione è molto semplice: in questo modo si potranno valutare le promozioni riservate esclusivamente agli iscritti. Lo sapevi?

La società infatti propone mensilmente delle offerte molto vantaggiose, che coinvolgono a rotazione un prodotto o un gruppo di servizi: dalla registrazione dominio ai vari piani di hosting, passando per i vari prodotti tutti rigorosamente Security Oriented. C’è poi un mese di tempo per aderire alle promozioni e chiunque può usufruirne in pochi click. Non è necessario essere già clienti per approfittare delle offerte: l’importante è essere iscritti alla newsletter.

Grazie a Shellrent, ottenere un hosting security first è semplice e conveniente: basterà avere un po’ di attenzione ai contenuti della newsletter per accaparrarsi servizi eccellenti a prezzi davvero concorrenziali, alla portata di tutti: con una semplice iscrizione si potrà approfittare di scontistiche persino fino al 100%! Una vera occasione d’oro, da non perdere di vista. Se anche tu stai pensando di evolvere la tua attività online verso standard di sicurezza più elevati, questo è il momento: non rischiare oltre, scegli un hosting sicuro per il tuo sito web!

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta