Roma, 16 gen – Nell’ultima puntata di Quarta Repubblica, il programma condotto da Nicola Porro su Rete4, Alessandro Meluzzi e Vittorio Sgarbi sono stati protagonisti di una lite furibonda. La miccia che ha fatto scoppiare l’alterco è stata, come spesso accade, l’immigrazione. O meglio, la fattibilità o meno dell’integrazione degli immigrati islamici. Secondo Meluzzi i musulmani non sono integrabili in quanto la loro cultura sarebbe inconciliabile con quella occidentale, mentre Sgarbi sostiene che non si debba confondere l’islam in sé con i singoli individui, i quali possono dunque essere integrati nelle società occidentali. Una volta che la discussione è degenerata, Porro è dovuto intervenire per sedare gli animi. In attesa, ovviamente, del prossimo round.

Commenti

commenti

6 Commenti

  1. Quindi abbiamo individuato una nuova categoria di esseri non integrabili con noi occidentali: gli islamici. Esistevano già gli ebrei e gli omosessuali per i popoli germanici. Grazie Meluzzi per il contributo alla ricerca scientifica.

  2. Sgarbi è un polemista che si compiace del proprio eloquio, Meluzzi è stato il primo a tradire il proprio elettorato, passando dal Berlusca all’opposizione.
    Maometto, che tutti i mussulmani considerano un esempio da seguire era (ammesso che sia mai esistito) il capo di una banda di tagliagole, assassini, rapinatori, schiavisti, stupratori… dunque per un islamico, uccidere, stuprare, ricattare, rapire, violentare, ridurre in schiavitù… degl’infedeli è cosa buona e giusta, perchè lo faceva maometto.
    Nell’islam non c’è modo di andare in Paradiso (testuale: 1 su 100 islamici) a meno che non si uccidano degl’infedeli, allora si va in un Paradiso che sarebbe stato la gioia per il Marchese DeSade: un serraglio di femmine vergini da stuprare a piacimento
    L’islam non è integrabile, con nessuna società civile, perchè il suo ideale è Maometto, un vile delinquente, mandante di omicidi, stupri…
    A meno che noi occidentali non consideriamo stupro, omicidio, strage, schiavismo, rapina… un qualcosa di meritevole ed in effetti i compagni di sinistra, considerano questi delitti, se commessi da altri compagni, assolutamente meritevoli ed encomiabili, probabilmente è per questo che i compagni di oggi, vorrebbero essere i tagliagole, stupratori schiavisti islamici di domani, “essi” vorrebbero sgozzare, stuprare ed essere appaluditi come eroi…

  3. Sgarbi, non conoscendo l’argomento, ha portato a sproposito una tal miss islamica… ma esistono i laici anche da lì… l’argomento è invece quanto la religione influisce sulla vita e la condiziona. Quando è la religione a dettare legge, ci sono poche miss in giro…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here