Milano, 14 nov – “Attaccare, sradicare, eliminare fisicamente ogni traccia di Isis”. Questa è la ricetta di Matteo Salvini per reagire agli attacchi di Parigi secondo quanto spiegato dal segretario della Lega al cronista del Primato nazionale a margine di un incontro di Sovranità a Milano a cui ha partecipato anche il leader del Carroccio.

 


Commenti

commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteParigi, bilancio sempre più pesante. Un’italiana dispersa
Prossimo articoloSoldi al museo della “liberazione”, nulla per il centenario della Vittoria
Paolo Mauri
Nato a Milano, classe 1978. Laurea in Geologia. Dopo aver lavorato qualche anno nel campo della moda nella capitale meneghina, ha deciso di approfondire quella che è sempre stata la sua grande passione, essendo da sempre stato in contatto con gli ambienti militari a più livelli, non da ultimo anche per merito del servizio di leva: l'ars militaria nelle sue varie forme, dalle strategie alle armi. Questa, connessa all'altra sua grande passione per la storia moderna e contemporanea, e unita ai suoi studi geologici, gli ha permesso di occuparsi di geopolitica per Il Primato Nazionale sin dal 2014. Attualmente scrive anche per Tradizione Militare, periodico dell'Associazione Nazionale Ufficiali Provenienti dal Servizio Attivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here