Home » Ora anche il trans minorenne a cambiare sesso sui documenti: la decisione del tribunale

Ora anche il trans minorenne a cambiare sesso sui documenti: la decisione del tribunale

by La Redazione
1 commento
trans minorenne cambio sesso documenti

Roma, 14 feb – Il trans minorenne cambierà sesso sui documenti. Il tribunale di Trento decide così di avviare un precedente – pur in regime di civil law – pericolosissimo per la legge italiana.

Trento, primo trans minorenne a cambiare sesso sui documenti

Già i toni dell’articolo del Corriere della Sera sono quello che sono, descrivendo quasi in toni drammatici le presunte sofferenze del transgender in questione, di sedici anni, per il quale “ogni giorno era un coming out forzato” e “per quella discrepanza tra l’aspetto fisico e l’identità percepita”. La “bellissima ragazza nata Paolo” diventa “Paola”, con celebrazioni relative di famiglia e dell’avvocato Alexander Schuster: “Una notizia positiva in una provincia che dimostra di saper individuare subito le situazioni e di saperle gestire”. Addirittura la decisione dei giudici porterebbe a  “una vita salvata”, secondo l’avvocato. “Paola”, dal canto suo, commenta così: “È una sentenza importante per il riconoscimento della propria identità e per sensibilizzare e far vivere meglio le persone come me”.

Cambiare genere con una sentenza

Sulla carta di identità di “Paola” sarà cambiato il sesso in femminile anziché maschile. Inoltre, si autorizza il trans minorenne a dare seguito ai documenti facendo “tutti gli interventi medico-chirurgici” ritenuti necessari. Può farlo, ma anche no. Può essere donna anche senza esserlo, “Paola”, basta che si percepisca tale. E la situazione ha tutta l’aria di poter produrre nel prossimo futuro una sovrabbondanza di improvvise diagnosi di “disforia di genere” (a cui si è appellato il giovane per chiedere il cambiamento), senza contare i rischi che, anche per la sicurezza pubblica, essa potrebbe generare negli anni futuri. Ma l’importante, a quanto pare, è percepirsi in qualsiasi modo si desideri.

Alberto Celletti

You may also like

1 commento

Iiiooo 14 Febbraio 2023 - 3:23

Ci aspettano tempi brutti brutti… recitavano in un film… Interessante la magistratura… Trasforma l’uomo in donna o viceversa… È un lavoro anche questo….

Reply

Commenta

Redazione

Chi Siamo

Il Primato Nazionale plurisettimanale online indipendente;

Newsletter

Iscriviti alla newsletter



© Copyright 2023 Il Primato Nazionale – Tutti i diritti riservati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: