Il Primato Nazionale mensile in edicola
dux neve gianicolo
La monumentale scritta “DVX” imbiancata dalla neve, vista dal Gianicolo

Roma, 6 gen – Basta una spruzzata di neve ed una giornata tersa e la scritta appare nitida, ben visibile sin dal colle romano del Gianicolo. Stiamo parlando della scritta DVX, monumentale opera nel comune di Antrodoco (Rieti), piantando 20mila alberi in una superficie di 8 ettari sui 1800 metri del Monte Giano.

Frutto del lavoro della Scuola allievi guardie forestali di Cittaducale, venne realizzata nel 1939 in onore di Benito Mussolini. Restaurata fra 1998 e 2004 e da allora considerata patrimonio artistico, ad ogni nevicata – come quella di questi giorni che sta prendendo nella morsa l’intero centro sud – che rende i contorni più netti e distinti l’opera fa capolino palesandosi anche a quasi centro chilometri di distanza.

La tua mail per essere sempre aggiornato

4 Commenti

Commenta