Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 26 set – Dopo il governatore della Campania (e sempre uomo Pd) Vincenzo De Luca, che non più tardi di ieri ha minacciato chiusure generalizzate qualora i contagi non dovessero scendere, oggi è la volta di Nicola Zingaretti. Ringalluzzitto dalla non sconfitta alle regionali, anche il segretario del partito ha ventilato l’ipotesi di un nuovo lockdown.



“Senza rispetto regole nuovo lockdown”

L’occasione è l’evento “Insieme per ricostruire – Proposte oltre l’emergenza” organizzato nella giornata di oggi a Bologna dall’Osservatore economico e sociale Riparte l’Italia. E’ qui che il numero uno dem e governatore del Lazio, pur dicendosi fiducioso sulla gestione dell’attuale rimbalzo nell’aumento del numero di contagiati (moltissimi dei quali asintomatici) – pur per il momento comunque non ascrivibile ad una qualche “seconda ondata” della pandemia, considerando che siamo ben lontani dai picchi di morti e ricoverati in terapia intensiva che si registravano in primavera  – ha spiegato: “Non dobbiamo fare l’errore di pensare che abbassando la guardia acceleriamo il processo di uscita. È vero assolutamente il contrario. Riprendere a vivere non significa eliminare le precauzioni necessarie, come indossare le mascherine, evitare gli assembramenti, mantenere le distanze e igienizzarsi le mani. È vero esattamente l’opposto”. Disse colui che, per la cronaca, non più tardi dello scorso 3 febbraio letteralmente se la rideva di fronte ai primi casi di contagio.

Black Brain

Sull’eventualità di un secondo lockdown, uno Zingaretti che, tra richieste di far domanda per attingere al Mes e volontà di dettare un’agenda anti-sovranista all’esecutivo giallofucsia, di cui si sente ormai azionista di maggioranza, ha così risposto: “Non escludo nulla, se non rispettiamo le regole finiamo lì. Fino a quando non ci sarà il vaccino, tornare a vivere vuol dire mantenere le regole. I numeri di questi giorni confermano che il virus esiste e che se non vogliamo tornare al lockdown dobbiamo vivere rispettando le regole”.

Nicola Mattei

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

  1. Costui, dopo che il PD ha perso voti in tutte le regioni, parla ancora da vincitore dettando linee per nuove strategie.

Commenta