Il Primato Nazionale mensile in edicola

Barcellona, 27 mar – Di Ada Colau, la sindaca di Barcellona, si ricorda soprattutto la portavoce femminista che orgogliosa urinava per strada in quella che definiva performance artistica. E poi la sua militanza tra i compagni di Podemos, con le sue prese di posizione a favore degli immigrati. Ebbene la sindaca in questione è tornata a far parlare di sé. Ospite della trasmissione Propaganda Live ha chiesto all’Italia la liberazione della nave di Proactiva Open Arms, posta sotto sequestro perché accusata di associazione a delinquere finalizzata all’ immigrazione clandestina.
Ada Colau ha trovato nel salotto del compagno Zoro il luogo ideale dove parlare. Pare sia venuta in Italia appositamente per chiedere la libertà per l’ong spagnola. Prima ancora aveva pubblicato un tweet in italiano dove cinguettava: “Se salvare vite è un delitto, allora  la città di Barcellona ed io personalmente mi dico colpevole”.

Inoltre la Colau ha dichiarato che il comune di Barcellona è disposto a fornire supporto legale all’ong, oltre a un finanziamento economico perché secondo lei “i volontari fanno quello che dovrebbe fare l’Ue”. La nave di Open Arms batte bandiera spagnola e per questo motivo secondo la Colau “Il vero patriottismo si dimostra difendendo una nave umanitaria”.
L’occasione però è anche buona per tornare a parlare anche di indipendentismo.Barcellona non è uno stato, ma una città”, afferma la Colau che precisa anche che se “Barcellona fosse uno stato, noi vorremmo avere una flotta come Open Arms. Perchè non c’è altro senso nell’avere una flotta se non per salvare vite umane”.
Anna Pedri
 
 



Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

7 Commenti

  1. Ricordo l’articolo sul giornale relativa a questa squallida mondialista;
    Colau, la sindaca pasionaria “Meglio i profughi dei turisti” – Il Giornale
    Se si prende tutti i migranti che la nave ci ha scaricato sulle spiagge e tutti quelli che arriveranno al fine di fare diventare Barcellona capitale del 3o mondo, diamo a questa serva di Soros anche il barcone.

  2. Di quanti “richiedenti asilo” giunti in Italia, si è fatta carico Barcellona?
    Quanti “richiedenti asilo” “salvati” dalle navi spagnole in acque internazionali, sono giunti a Barcellona?

  3. buona idea…
    e dopo aver fornito assistenza legale
    e finanziamento alla ong,
    vada fino in fondo…
    e si prenda lei in carico i migranti che la ong ha trasportato in italia
    contro la legge.
    ma se li prenda,eh?
    se li porti a barcellona e risolva lei i loro problemi…
    visto che è così brava a parlare.

  4. gallina tu devi tornare in spagna qui non sei la benvenuta sei veramente una persona arrogante anche solo a pensare di chiedere a noi italiani di cancellare le accuse rivolte ai tuoi scafisti e sei fortunata perche dovresti essere arrestata anche tu! corrotta schifosa!

  5. se si è presa pure lei la responsabilità morale dell’operato di Open Arms, perché non una bella denuncia pure per la signora per favoreggiamento?

Commenta