Il Primato Nazionale mensile in edicola

Brasilia, 7 ago – Chi è George Soros? «Lui è il più grande finanziatore della Sinistra nel mondo, responsabile di far cadere governi e rendere le nazioni instabili, con proposte che vanno dalla distruzione della cultura giudaico-cristiana, la legalizzazione dell’aborto, la teoria del gender, fino alla censura di Internet. È arrivato il momento di lottare uniti contro la personificazione del globalismo». Questo è l’appello lanciato dal Movimento Brasil Conservador (Mbc), movimento conservatore brasiliano che ha promosso una raccolta firme su scala mondiale per porre fine all’influenza esercitata dal noto speculatore e dalla sua potente Open society.

La raccolta firme

Come riporta Roberto Vivaldelli sul Giornale, la campagna dal titolo «Non lasciare che George Soros pensi al posto tuo» ha già raccolto più di 25mila firme. Tutte le varie adesioni alla petizione saranno poi consegnate il 13 agosto in via ufficiale al Parlamento brasiliano. Ma l’intento dei promotori dell’iniziativa è ben più ambizioso, e cioè istituire una vera e propria Giornata mondiale della lotta contro Soros (il 12 agosto). Per questo la pagina online della petizione è stata redatta in più lingue e offre la possibilità a tutti di aderire alla campagna contro lo speculatore ungherese naturalizzato americano.

I tentacoli di Soros

Tra le varie accuse rivolte a Soros c’è anche quella di aver finanziato associazioni organiche al Black lives matter, alimentando così le tensioni e i conflitti razziali. Il fondatore dell’Open society, in effetti, sostiene economicamente numerose organizzazioni di stampo globalista, esercitando un’indebita pressione sulla vita politica di tante nazioni. Anche in Italia, dove condusse una speculazione sulla lira che ha rivendicato di recente, Soros ha messo radici non soltanto nel mondo partitico – finanziando +Europa della Bonino – ma anche nella nutrita galassia dell’associazionismo immigrazionista. Un’azione, quella del magnate ungherese, che ovunque sta diventando sempre più invasiva, tanto che i servizi segreti spagnoli lo hanno inserito nella lista delle principali minacce per la nazione.

Elena Sempione

5 Commenti

  1. dove posso firmare perchè questa petizione abbia effetto legale anche in italia?
    come possimo fare per incriminare la bonino per alto tradimento,visto che il suo partito è finanziato da soros perch porti avanti politiche palesemente
    CONTRO gli interessi del nostro paese?
    come possiamo identificare TUTTI i politici che prendono soldi da lui,in modo da buttarli fuori dalla politica italiana?

Commenta