Varsavia, 13 nov – Quasi settantamila persone hanno marciato, due giorni fa, sulle strade di Varsavia, per celebrare il giorno dell’indipendenza della Polonia.

Polonia per i Polacchi. Polacchi per la Polonia” è stato lo slogan della manifestazione, tesa a rivendicare l’autonomia e l’indipendenza del paese. I manifestanti hanno scandito cori patriottici, contro l’immigrazione di massa e contro l’Unione Europea, della quale è stata anche bruciata una bandiera. Rispetto all’anno scorso, non si sono registrati incidenti.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here