Hezbollah ed esponenti siriani all’incontro sul “Mediterraneo solidale”

Locandina 26 settembreRoma, 17 set – Ci sarà anche Hezbollah, insieme agli ambasciatori, ai politici, alle autorità religiose e culturali del mondo arabo e non solo, al I convegno internazionale “Mediterraneo Solidale”, organizzato dalla onlus Solidarité Identités.

Un incontro su come l’ex “Mare Nostrum” possa ridiventare luogo di civiltà e di incontro fra culture, differenti e decise a restare tali, ma non di meno tutte nemiche del terrore che tutto eguaglia.

L’evento – già in parte anticipato dalle colonne del Primato Nazionale – si svolgerà a Roma il 26 Settembre presso la sala conferenze dell’Hotel dei Congressi Viale Shakespare 29.

Numerosi gli ospiti stranieri che interverranno al convegno, fra cui spiccano Rima Fakhri e Sayyed Ammar Al Moussawi, rispettivamente membro del consiglio politico di Hezbollah e responsabile relazioni internazionali di Hezbollah, e Maher Altaher, del Fronte Popolare Liberazione della Palestina.


Folta anche la delegazione diplomatica:  Mariem Aouffa (ambasciatrice Repubblica Islamica della Mauritania in Italia), Amira Daoud Hassan Gornass (ambasciatrice della Repubblica del Sudan in Italia) Habeeb Mohammmed Hadi Ali Al-Sadr (ambasciatore della Repubblica dell’Iraq presso la Santa Sede), Ghorban Ali Pourmarjan (direttore dell’Istituto Culturale dell’ambasciata della Repubblica Islamica dell’Iran in Italia).

E ancora, fra gli altri ospiti che interverranno, spiccano Hassan Sakr (responsabile Affari esteri del Syrian social nationalist party), Alise Blanchard (SOS Chrétiens d’Orient onlus), oltre agli italiani Luca Bertoni (Associazione Lombardia Russia) e Franco Nerozzi (Presidente di Popoli onlus).

Quattro le sessioni previste. Nella prima si parlerà di “volontariato identitario e cooperazione internazionale”, nella seconda di “Siria: millenario esempio di convivenza religiosa”. Sarà poi la volta del tema “Il ruolo della donna nelle società arabe” e infine delle “Nuove sinergie per costruire il Mediterraneo solidale”.

 

Print Friendly
Image Donation-Banner

Una risposta a Hezbollah ed esponenti siriani all’incontro sul “Mediterraneo solidale”

  1. Bruna 19 settembre 2015 a 1:20

    Maher Al-Taher smentisce qualunque tipo di relazione con il convegno “Mediterraneo Solidale”

    http://www.udap.it/blog/2015/09/17/maher-al-taher-smentisce-qualunque-tipo-di-relazione-con-il-convegno-mediterraneo-solidale/

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.