Il Primato Nazionale mensile in edicola

Milano, 20 feb – Di solito, abitare vicino a un csoa, cioè Centro sociale occupato autogestito, equivale ad abitare vicino a una discarica. Degrado, spaccio, inquinamento acustico, sbandati e tossicodipendenti sono in grado di rovinare qualsiasi centro abitato. È questo il caso del centro sociale milanese Lambretta. Un anno fa, infatti, furono occupati dai “compagni” l’ex bingo e l’ex ristorante siriano di via Val Bogna 10. Da allora le geografia del quartiere è brutalmente cambiata: bivacchi permanenti, feste notturne non autorizzate, muri delle case e automobili dei residenti vandalizzati.
Dopo un anno di vessazioni gli abitanti del quartiere hanno dunque deciso di ribellarsi. Con lo slogan “Via il centro a-sociale”, i residenti hanno dato inizio a una campagna in favore dello sgombero del Lambretta, aprendo anche una pagina Facebook. L’esasperazione è arrivata al culmine nel momento in cui il paesaggio della zona è stato popolato ininterrottamente di immondizia, urina e vomito sui marciapiedi.
Ovviamente la giunta del sindaco “compagno” Beppe Sala è rimasta completamente sorda di fronte al disagio dei cittadini. Questo la dice lunga anche sulle connivenze del centrosinistra milanese con la galassia dei centri sociali. Questi spazi occupati peraltro, tra cui il Lambretta, non portano solo degrado e criminalità ma, non essendo sottoposti ad alcun tipo di regolamento, esercitano anche una concorrenza sleale nei confronti dei locali di zona. Insomma, i “compagni” scorrazzano impuniti e Sala si gira dall’altra parte. E se i cittadini protestano, il sindaco fa orecchie da mercante.
Federico Pagi



Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. vomito sui marciapiedi, feci sui muri, puzza di orina, schiamazzi notturni ….
    Ecco cosa sono questi signori dei CSOA.
    Chiudeteli in fretta questi magliali

  2. Cessi e fogne a cielo aperto, questi sono i centri sociali e i drogati che li frequentano sono la feccia peggiore , bestie ripugnanti……… una veloce domanda??? il comunistello sala e la sua banda sinistra chi li ha votati ???……la pseudo destra che saltuariamente ha governato milano perché non ha chiuso tali fogne……..la magistratura ha mai chiesto a qualcuno da dove arrivano fondi,flussi di denaro e materie prime per tenere in piedi questi luoghi di spaccio e di delinquenza??? Godono di alte ed illustri protezioni per cui attenzione……..molti di loro sono pure armati e saranno sempre più usati come picchiatori o per intimidire gli avversari.

  3. questi sono ifrutti reali del 1968 , dove i compagni hanno sempre permesso l´illegalita´come alibi di liberta´personale ed espressione politica comunista

Commenta