Il Primato Nazionale mensile in edicola

Mugello, 26 giu – Questo fine settimana nel circuito del Mugello si è svolta la gara 3 del Bridgestone Champions Challenge, fine settimana esaltante per Andrea Poggi.



Il pilota imolese, sponsorizzato da Il Primato Nazionale, inizia con il ritmo giusto le qualifiche del sabato piazzando con la sua Bmw il secondo giro più veloce nelle due prove con il tempo di 1’55.640. A destare preoccupazione alla fine delle qualifiche la caduta di Poggi ha causa di un contatto con un altro pilota. La pole position se l’aggiudica Andrea Terziani con la sua Yamaha.

Black Brain

La Gara 3 ripresenta lo stesso copione delle prove, davanti Terziani e Poggi si danno battaglia tenendo un ritmo costante. Poco dietro battagliano per il terzo posto Zerbo (Bmw) e Diviccaro (Bmw) con il pilota barese che finisce per aggiuddicarsi il gradino più basso del podio. Davanti complici gli acciacchi della caduta nelle qualifiche fanno rallentare il ritmo a Poggi che chiude in seconda posizione e conquista il primato in classifica generale nella ai danni di Alberti (Ducati) che ha chiuso la gara in sesta piazza.

Guido Bruno

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta